Make-up

Rossetti primavera 2020: che rosso sia!

18 rossetti rossi novità di primavera 2020

Dal rosso brillante che dà luce al viso, a quello glam con una punta lampone, a quello rosato per chi non osa…. Il diktat in fatto di rossetti per la primavera 2020 è… che rosso sia! Già nella passata stagione l’avevamo visto sfilare sulle passerelle, ma ora il rossetto rosso ritorna alla grande in tutte le sue declinazioni più primaverili, luminose e brillanti. Indispensabile? Sì perché ne basta un tocco per ravvivare tutto il viso, accendere il sorriso, regalare buonumore e risolvere anche il più semplice dei look. Continua a leggere e scopri quale e come scegliere il rossetto rosso giusto per te.

Che rosso sia… ma quale?

  • Il rossetto rosso che sta davvero bene a tutte è quello freddo, che vira leggermente al blu. Questa tonalità infatti riesce a valorizzare qualsiasi carnagione, qualsiasi colore di occhi e capelli. E, dettaglio non trascurabile, regala una forte femminilità.
  • Anche i rossi più trendy, come quelli con una punta lampone o che che virano leggermente al marrone si adattano facilmente sia alle pelli dorate sia a quelle chiare.
  • Attenzione invece ai rossi super aranciati, perché sono i più difficili da indossare: si adattano bene alle pelli chiarissime e a chi ha capelli biondi o ramati chiari.
Le nuove texture


Non c’è che l’imbarazzo della scelta, rossetti rossi satinati, glossati, mat, metal…. L’importante è usarli sulle labbra giuste.

  • I primi sono i più facili, cremosi e non troppo lucidi, si adattano a labbra anche non perfette rendendole più regolari e sensuali.
  • I glossati con il loro effetto lucidissimo mettono in evidenza le irregolarità e quindi sono ideali per chi è young.
  • I mat e i metal, infine, richiedono labbra carnose e impeccabili perché, in caso contrario le rendono ancora più piccole e segnate.
Ultimo step: farlo durare a lungo


Valgono le regole di sempre: le labbra devono essere ben idratate per evitare che il colore si depositi tra pellicine e secchezze. Utile un primer specifico che le leviga, idrata e crea una base perfetta per applicare perfettamente il colore. Ancora, una matita nude dello stesso colore delle labbra per creare la base aiuterà ad aumentare la tenuta del rossetto. Infine il trucco di sempre: stendi il rossetto rosso, spolvera un po’ di  cipria con il pennello, dopo aver tamponato il rossetto con una velina. Così si fissa e opacizza la base, poi ripassi il rossetto che durerà molto più a lungo.
Per finire, ricordati che se vuoi portare il rossetto rosso, dovrai averlo sempre con te per ritoccarlo: il rosso ha tanti pregi, ma non transige trascuratezze!

Ora non ti resta che guardare la gallery che ho preparato con una selezione dei più bei rossi della stagione e scegliere quello che ti piace di più!

Previous Image
Next Image

info heading

info content

Hai visto che rossi!!! Quale ti piace di più? E soprattutto come lo preferisci, mat o super lucente? Scrivimi e raccontami qual è il tuo rosso!

 

* Marchi e prodotti liberamente selezionati. La pubblicazione è casuale e dettata da gusti, tempi e scelte giornalistiche personali.
Chi desidera informazioni può inviare una mail.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: