Capelli

Acconciature sposa 2019: 8 consigli per trovare il look giusto

sposa-abito-lungo-bianco-figura-intera-la-biosthétique
La Biosthétique – Hair Expert Juri Coppari, Salone “Beautidea” Osimo (AN).

Sì. Oui. Yes. Ja…. Il grande giorno delle nozze si avvicina! Tutto pronto? Se non hai ancora pensato all’hair-styling, concentrati per trovare un’acconciatura che ti faccia sentire bella, una versione migliore di te stessa. Sarà una giornata lunga, sarai al centro dell’attenzione e più ti sentirai a tuo agio, meglio sarà. Per questo ecco 8 consigli per trovare il look giusto ed evitare hair-styling che non ti rappresentano per nulla.

Quale acconciatura ti farà dire sì?

Se un tempo il raccolto in tutte le sue declinazioni era il top, oggi il panorama delle acconciature da sposa è cambiato, avvicinandosi sempre più a styling che rappresentino in pieno la propria personalità, abbandonando i look troppo artificiosi e tutti uguali. Per avere un’idea delle nuove tendenze, dai un’occhiata ai bride-look che gli hair-stylist de La Biosthétique, Juri Coppari, Anna Valentini e Pasquale Zumpo, hanno preparato per questa stagione.

taglio-americano-sposa-capelli-sciolti-onde-la-biosthétique
La Biostétique – Hair Expert Juri Coppari, Salone “Beautidea” Osimo (AN)
Onde al vento

Capelli lunghi sì, ma niente boccoli old-style. Ora tra le acconciature da sposa vince la naturalezza e la semplicità -apparente – perché studiate ad arte. Quindi i capelli sciolti si animano con onde che sembrano pettinate con le dita, per rendere il look disinvolto e semplice.

Sotto il velo

Se il tuo bride-look prevede il velo lungo, puoi scegliere qualsiasi pettinatura, chignon, onde o capelli sciolti. Devi però trovare un equilibrio proporzionato: se hai un viso piccolo e vuoi il velo lungo, devi posizionarlo da metà nuca in giù, in modo da non rimanere schiacciata sotto il velo.

 

sposa-schiena-treccia-capelli-biondi-la-biosthétique
La Biosthétique – Hair Expert Anna Valentini, salone Anna Valentini Total Beauty, Lecce.
La treccia morbida

Abolita l’aria da educanda o da Pippi Calzelunghe, la nuova treccia ha il pregio di essere molto versatile e di adattarsi a diversi stili d’abito. Si possono realizzare svariate tipologie, morbide, elaborate, destrutturate. La versione a spina di pesce è perfetta per le Millenials che optano per un look boxo-chic. Basta farla partire dalla nuca e proseguire fino alle punte dei capelli.

Capelli corti?

Se proprio vuoi un classico bride-look dovrai ricorre alle extension, che permetteranno al parrucchiere di trasformare la tua testa. Se invece vuoi essere te stessa in versione elegante, potrai impreziosire il look con una molletta gioiello o con degli accessori preziosi, che sono molto di tendenza. Ovviamente la scelta dovrà essere in armonia con lo stile del tuo abito.

 

profilo-sposa-capelli-sciolti-fiori-sulla-nuca-la-biosthétique
La Biosthétique – Hair Expert Pasquale Zumpo, salone “A Testa in giù”, Fucecchio (FI).
Un fiore tra i capelli

È il classico tocco romantico del look da sposa. Il nuovo trend prevede fiori freschi su capelli sciolti, leggermente cotonati e bloccati sulla nuca. Così avrai un look moderno e disinvolto.

Ricci e capricci?

Un consiglio unanime dagli esperti: curali bene le settimane prima del matrimonio (elimina ogni traccia di secchezze e crespo) e poi lasciali liberi. Il tuo obiettivo dev’essere una chioma composta da ricci morbidi, elastici e ben sostenuti. E solo così avrai una testa elegante, femminile, chic.

 

sposa-capelli-raccolti-treccia-a-chignon-la-biosthétique
La Biosthétique – Hair Expert Anna Valentini, salone Anna Valentini Total Beauty, Lecce.
Il raccolto trendy

Se desideri un look più classico ma allo stesso tempo trendy, non devi fare altro che dare un tocco particolare e scenografico al tuo raccolto. Molto glamour la treccia arrotolata a chiocciola in uno chignon basso, morbido e raccolto di lato.

 

Cosa ne dici? Hai trovato qualche spunto utile per il tuo hair-styling? Fammi sapere che tipo di pettinatura hai scelto per il tuo matrimonio!

 

* Marchi e prodotti liberamente selezionati. La pubblicazione è casuale e dettata da gusti, tempi e scelte giornalistiche personali.
Chi desidera informazioni può inviare una mail.

 

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: